Regole

Questo sito utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione, acconsenti all'uso dei cookies.

Regole

altaviastagerace2014-49altaviastagerace2013-14altaviastagerace2014-131

Tutti gli atleti sono invi­tati a leg­gere con atten­zione il Rego­la­mento di Alta Via Stage Race prima di iniziare il loro allena­mento e a farvi rifer­i­mento durante la corsa. Nel caso in cui insorgessero prob­lemi, l’ignoranza delle regole non sarà con­sid­er­ata una cir­costanza attenuante.

Di seguito un breve estratto delle prin­ci­pali regole a cui si attiene la corsa.

  • La parte­ci­pazione è a pro­prio ris­chio e pericolo.
  • L’organizzazione dec­lina ogni respon­s­abil­ità per danni a per­sone, ani­mali o cose.
  • L’attrezzatura e l’abbigliamento dei parte­ci­panti devono sod­dis­fare le con­dizioni ambi­en­tali ed essere adeguate a improvvisi cam­bi­a­menti climatici.
  • È obbli­ga­to­rio l’uso dello stru­mento GPS per l’individuazione del percorso.
  • Ogni atleta deve essere in pos­sesso di una tessera ago­nis­tica o di un cer­ti­fi­cato medico ago­nis­tico, da inviare in copia all’organizzazione entro il 31 mag­gio 2016.
  • In tutti i casi in cui la corsa tran­siterà su strade aperte al traf­fico, gli atleti saranno tenuti a rispettare il Codice della Strada della Repub­blica Ital­iana. Alta Via Stage Race si corre a strade aperte.
  • Gli atleti che non sono pre­senti all’allineamento di partenza ven­gono auto­mati­ca­mente squalificati.
  • L’uso del casco è obbli­ga­to­rio per tutta la durata della corsa.
  • Il sor­passo ai ciclisti più lenti deve essere seg­nalato chiedendo strada a destra o a sinistra.
  • Le con­tes­tazioni devono essere pre­sen­tate alla Direzione Corsa in forma scritta entro e non oltre 15 minuti dopo la fine della tappa, con ver­sa­mento di una tassa di reclamo di 50 euro.
  • Gli orga­niz­za­tori si ris­er­vano il diritto di mod­i­fi­care il per­corso in qual­si­asi momento.

Scar­ica il Rego­la­mento com­pleto