Quarta Edi­zione - Giugno 2015 - Stage 7

Questo sito utilizza i cookies per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione, acconsenti all'uso dei cookies.

Quarta Edi­zione - Giugno 2015 - Stage 7

altaviastagerace2014-122 altaviastagerace2014-15

Por­nas­sio — Pigna

Tappa molto panoram­ica, che prende il via dalle antiche for­ti­fi­cazioni del Colle di Nava e si sviluppa lungo il bel­lis­simo crinale che attra­versa il Parco delle Alpi Lig­uri. Con la salita al Monte Sac­carello si rag­giunge il punto di mas­sima alti­tu­dine della com­pe­tizione. Da notare che, nonos­tante la lunghezza e il dis­liv­ello alti­met­rico non siano par­ti­co­lar­mente ele­vati, la tappa si pre­senta abbas­tanza impeg­na­tiva, sia per il tratto esposto che aggira a nord i Monti Tor­ag­gio e Pietravec­chia, sia per la discesa verso Bug­gio, molto veloce e tecnica.

Il per­corso della tappa 7 ricalca in gran parte l’itinerario dell’Alta Via dei Monti Lig­uri, dal Colle di Nava fino al Monte Tor­ag­gio. Fanno eccezione due tratti, il primo com­preso tra il Colle San Bernardo di Men­dat­ica e il Monte Frontè, il sec­ondo tra il Mon­u­mento al Reden­tore (in prossim­ità del Monte Sac­carello) e il Passo di Col­lar­dente. Nel finale di tappa, aggi­rato il Monte Tor­ag­gio, si las­cia l’Alta Via per scen­dere a Bug­gio e quindi a Pigna.

Data Ven­erdì 24 giugno 2016
Partenza da Por­nas­sio ore 8.00
Arrivo pre­visto a Pigna ore 13.0015.00

Sviluppo Colle di Nava (Por­nas­sio) — Forte Poz­zanghi — Colla dei Boschetti — Colla del Fieno — Colle San Bernardo di Men­dat­ica — Colle del Garezzo — Monte Frontè — Passo Gar­lenda — Sella della Val­letta — Statua del Reden­tore (Monte Sac­carello) — Passo Tanarello — Passo di Col­lar­dente — Bassa di San­son — Col Bertrand — Rifu­gio Grai — Sella d’Agnaira — Passo della Val­letta — Ver­sante ovest Monte Pietravec­chia — Gola dell’Incisa — Ver­sante ovest Monte Tor­ag­gio — Passo di Fonte Dragu­rina — Selle — Prearba — Bug­gio — Pigna

AVSR Tappa 7 cartinaAVSR Tappa 7 profilo

Descrizione tec­nica Dal Colle di Nava si per­corre un breve tratto su asfalto, poi si pros­egue su strada ster­rata e si sale al Forte Poz­zanghi. Un bel salis­cendi nel sot­to­bosco porta alla Colla dei Boschetti, dove ci si immette sulla strada asfal­tata e la si per­corre in leg­gera salita fino al Colle San Bernardo di Men­dat­ica. Si pros­egue lungo la stradone ster­rato che, con salita costante, porta al Colle del Garezzo. Si aggira sulla sin­is­tra la gal­le­ria, senza entrarvi, e si imbocca a destra una ster­rata non car­roz­z­abile che rag­giunge le pen­dici del Monte Frontè (tratti di portage). Qui si incon­tra l’Alta Via dei Monti Lig­uri e la si segue verso sin­is­tra, su sen­tiero, fino al Mon­u­mento al Reden­tore. Si las­cia l’Alta Via — che sale in breve sulla cima del Monte Sac­carello — e si svolta a destra su strada ster­rata per rag­giun­gere il Passo Tanarello, in ter­ri­to­rio francese, e quindi il Passo di Col­lar­dente. Qui si ritrova l’Alta Via e la si per­corre, sem­pre su ster­rata, fino al Rifu­gio Grai, per pros­eguire lungo il sug­ges­tivo sen­tiero che aggira a nord, sul ver­sante francese, i Monti Pietravec­chia e Tor­ag­gio, con tratti tec­nici ed esposti che richiedono par­ti­co­lare pru­denza (bici al fianco), ma offrono spet­ta­co­lari panorami sulle Alpi Marit­time e sulle Alpi Lig­uri. Dal Passo di Fonte Dragu­rina alcuni facili tor­nanti scen­dono lungo il pen­dio pra­tivo fino a Pegiasso, dove si las­cia defin­i­ti­va­mente l’Alta Via per imboc­care un sen­tiero — inizial­mente tec­nico, poi molto diver­tente — che porta al bivio di Prearba. Poco dopo inizia la discesa finale, un sin­gle track veloce e bel­lis­simo fino a Bug­gio, arrivo di tappa. Segue un tratto finale su asfalto, in discesa, fino a Pigna.

Portage pre­visto verso il Monte Frontè (alcuni tratti)

Lunghezza tappa cronome­trata 52.5 km (da Colle di Nava a Bug­gio)
Lunghezza tratto finale non cronome­trato 4.8 km (da Bug­gio a Pigna)
Lunghezza totale 57.3 km (da Colle di Nava a Pigna)
Dis­liv­ello in salita 2247 m
Dis­liv­ello in discesa 2949 m
Alti­tu­dine partenza 945 m — Colle di Nava (Por­nas­sio)
Alti­tu­dine arrivo 243 m — Pigna
Quota mas­sima rag­giunta 2143 m — Mon­u­mento al Reden­tore (Monte Saccarello)

Punti ris­toro lungo la tappa
1. Mon­u­mento al Reden­tore (Tri­ora)
2. Rifu­gio Grai (Pigna)

Scar­ica la trac­cia GPS (con waypoint)

> Vai alla tappa seguente

< Torna alla tappa precedente

> Vai alla pag­ina Percorso

logo bed

Ospi­tal­ità da Por­nas­sio a Pigna


La Tappa 7 di Alta Via Stage Race 2015 è spon­soriz­zata da

Asso­ci­azione Pro Colle di Nava, Por­nas­sio (IM)

Terme di Pigna (IM)

Terme di Pignapro loco pornassio ormeasco